Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 GALLERIA FOTOGRAFICA    
1
2
3
4
5
6

Quando scatta Nuvolari. Storie, velocit, passioni
Mantova - Fruttiere di Palazzo Te, dal 17 settembre al 18 dicembre

Nuvolari inedito in una grande mostra alle Fruttiere di Palazzo Te, dal 17 settembre al 18 dicembre. Titolo dellesposizione Quando scatta Nuvolari. Storie, velocit, passioni, dove il verbo scatta va inteso sia in senso automobilistico, con la potenza dellimprendibile campione, sia in senso fotografico, perch - ed questa la novit assoluta - Nuvolari fu un asso anche della fotografia, arte che coltiv in giovent senza grande impegno ma alla quale si avvicin dapprima nel 1936 e successivamente dopo uninterruzione dovuta alla morte del primo dei suoi due figli, Giorgio, e a un serio incidente di corsa - nel 1938, durante una lunga traversata in piroscafo verso lAmerica, dove era stato invitato alla gara di Indianapolis, che peraltro non disput non avendo ottenuto una vettura competitiva.

Da l in poi si dedic a questo che era pi di un hobby e lo coltiv per anni con passione e maestria crescenti. Dellimponente tesoretto di immagini dovute allobiettivo di Nuvolari, la mostra propone, un percorso che ha come titolo Lo sguardo di Tazio, una selezione di circa 250 scatti. In queste foto il grande pilota rivela non soltanto un'ottima tecnica di ripresa (senso dell'inquadratura, studio degli effetti di luce e via dicendo) ma anche una curiosit che potremmo definire vivacemente cronistica e un'attenzione alla realt circostante che danno a questo piccolo patrimonio iconografico un valore di testimonianza assolutamente inatteso e di grande interesse. Molte di queste foto svelano lanima profonda di Nuvolari e la sua sensibilit, profondamente toccata dalla morte dei due figli (a quella di Giorgio, nel 1937, fece seguito quella di Alberto, nel 1946, luno e laltro diciottenni). Dolori, si dice, che Tazio cerc di superare proprio grazie alla fotografia catturando nella pellicola la vita nei suoi singoli momenti, cercando cos di sottrarla alla morte. Sono immagini datate soprattutto tra il 1937 e i primi anni della Seconda guerra mondiale, in un percorso tra pubblico e privato, immagini della moglie, dei figli, del mondo delle corse, dei viaggi, sempre per in unottica sommessamente privata, da osservatore pi che da protagonista, mai o raramente autocelebrativa.

  Altre Gallery:

Gottuso

TIEPOLO

Coveri Story

Il Vittoriale degli Italiani

Raffaello verso Picasso

MARIO GIACOMELLI

Picasso torna a Milano

La Fabbrica Sospesa

Fabergé alla Venaria

SIENA: la Cattedrale

Venezia: Palazzo Ducale

Spider Man a Milano

Umbria Jazz 2012

Novecento. Collezionismo privato

VALENTINA MOVIE

PARCO NATURALE DEI PADULI

YOUNG JAZZ FESTIVAL 12

DALÌ. Un artista, un genio

Teatro d’Italia

Luca Signorelli

UOVA D’AUTORE

SERGIO CAVALLERIN

Miró! Poesia e luce

Premio Leonardo

SOPRAFFACTIONS COSENZA

IBM Italia e Cultura

Terni, La Scarzuola

Antica Cartografia d'Italia

PIXAR

Gio' Pomodoro

Bosco di San Francesco

CREMONA: Festa del Torrone

MONDRIAN

Venezia e lEgitto

Moda in Italia

Assisi, WTE 2011

GIORGIO VASARI

GLI ANNI FOLLI

Cortonantiquaria

Tuscan Sun Festival

Ravello Festival

VIVA L'ITAGLIA

Joan Mirò

Roma: il Ponte della Musica

Michel Comte. Crescendo Fotografico

MADE IN ITALY

Luca Cervini. Equilibri e Fratture

ALL'ALTARE DI DIO

Tancredi Feltre

Boldini e la Bella Epoque

World Press Photo 2011

Le Dolomiti in 3D

Capolavori dal Museo Russo

I segreti di un Borsalino

Le marionette di Goldoni

100 anni di cronaca di Roma

Van Gogh

LA DOLCE VITA. 1950-1960

Le Ragioni della Leggerezza

1861

Salvador Dali

Chardin

Ferrara Buskers Festival 2010

Festival Lirico di Verona

Sul Filo del Circo

Umbria Jazz 2010

Museo storico della bicicletta

Aim Maeght e i suoi artisti

de Chirico

Il paesaggio de\scritto

Caravaggio

Roy Lichtenstein

MAXXI a ROMA

Giorgione

Niki de Saint Phalle

Alexander Calder

Sono tornati!

Nuvolari

UNESCOITALIA

GIOVANNI BOLDINI

Il Palio dell'Assunta

La notte della Taranta

Prendergast in Italia

Suite 347

Famiglia Savoia

World Press Photo 09

Luce di San Francesco

Eleganza a Villa dEste

Capolavori Futuristi

L'artista viaggiatore

Deco

Van Gogh

Crepax

George Barbier

Cortonantiquaria

Bolzano Festival Bozen 2008

Villa Manin International

Correggio

Herbert List

Festival dei 2 Mondi

Richard Avedon

Villa d'Este 2008

MAC Milano

Garofalo

Pintoricchio

Un artista emergente

Giacomo Balla

Guido Cagnacci

Tacchi a spillo

Il secolo dell'Avvocato

Miss Italia 2007: il Calendario

Il design parla italiano

Natale d'Autore 2007

Scoperto il Lupercale


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: -- alle :